Lasagnetta bianca con asparagi e crema allo zafferano

Lasagnetta bianca con asparagi e crema allo zafferano

10,00

Lasagnetta bianca con asparagi e crema allo zafferano è una pasta al forno diversa rispetto alla classica lasagna, dal sapore delicato non sarete delusi dalla sua gustosa cremosità.

Come tutti i nostri piatti, è un’esperienza di gusto esclusiva, da godere in tutte le sfumature, in cui mettiamo sempre il nostro ingrediente segreto: la filosofia del Ristorante “Il Moderno”.

Qty:
Confronta

Descrizione

La Lasagnetta bianca con asparagi e crema allo zafferano è una pasta al forno diversa rispetto alla classica lasagna, dal sapore delicato non sarete delusi dalla sua gustosa cremosità.

Gli ingredienti

  • Farina biologica di tipo 1 e di grano duro senatore cappelli un grano duro originario pugliese macinato dal molino Silvestri di Torgiano
  • Uova biologiche dell’azienda agricola Liberovo di Amelia
  • gli asparagi provengono dall’azienda agricola Bartolomei di Trevi
  • Lo zafferano è coltivato dall’azienda Monte Mascarano

Il piatto

Come si compone la Lasagnetta bianca con asparagi e crema allo zafferano

La sfoglia sottilissima viene assemblata come in una lasagna classica alternandola a strati di asparagi  e crema di zafferano ottenuta dall’infusione dei pistilli di zafferano. Questo piatto così particolare ha due interessanti prodotti al suo interno:

  • Il grano duro senatore cappelli fu introdotto all’inzio del ‘900 da Nazzareno Strampelli. Egli prima selezionò e incrociò sia grani duri autoctoni del sud d’Italia e delle isole sia altri provenienti da altri paesi del mediterraneo, poi incrociò una varietà autunnale con buone qualità di adattabilità e adatta alla pastificazione con una della varietà locale tunisina Jenah Rhetifah. Il grano duro senatore cappelli è una pianta che contiene percentuali più elevate di lipidi, amminoacidi, vitamine e minerali, nonché caratteristiche di elevata digeribilità.
  • Lo zafferano Monte Mascarano di Todi. Monte Mascarano è l’antico nome della collina dove sorge il convento di Montesanto, a Todi. Il suo nome significa “Monte degli Spiriti”. La produzione dello zafferano in Umbria ha radici antichissime: attestata già a partire dal XIII secolo, e più volte ricordata dagli autori per essere una coltivazione particolarmente adatta alle colline e montagne umbre. Sono state proprio le particolari esigenze colturali di questa spezia a suggerirci, nel 2008, la sua reintroduzione nel territorio di Todi.

Gli allergeni

Gli allergeni contenuti in questo piatto sono il glutine, le uova e il lattosio. Consigliamo sempre di indicarci tutte le vostre esigenze alimentari a cui daremo tutta l’attenzione possibile, per indirizzarvi nelle scelte ottimali.

Consigli “da bere”

Il vino che consigliamo in abbinamento è il Giole trebbiano dell’Umbria biologico delle Cantine Cenci di San Biagio

Info di consegna

Puoi richiedere la consegna a domicilio del tuo ordine: è gratuita per Perugia centro e le zone limitrofe.

Nel caso in cui preferissi ritirare il tuo ordine presso il locale, ti invitiamo a indicarci l’orario di ritiro in modo da trovarlo pronto.

Entrambe le formule son soggette alla nostra conferma.

L’ordine per la cena va effettuato entro le ore 14.00, mentre per il pranzo entro le ore 20.00 del giorno precedente.

Durante tutto il periodo di limitazioni dovuto al Covid 19 la prenotazione sarà obbligatoria, questo per garantire la freschezza dei piatti che saranno preparati solo se ordinati.

Per tutte le specifiche vi consigliamo di visitare la nostra pagina dei Termini e Condizioni, oppure contattarci telefonicamente per ulteriori chiarimenti.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

X